Page 1
Il progetto ACOST è l'ambiziosa iniziativa di chi ha deciso di sfruttare la massimo le potenzialità di internet per migliorare la propria vita tutelandosi dalle insidie
SI DIFFAMA SUI SOCIAL NETWORK ANCHE SENZA FARE IL NOME
Avv. Giuseppe Missimi
risponde

Acclarato che ledere l'onore e la reputazione di uno o più soggetti tramite un social network integra la condotta tipica della fattispecie di reato di diffamazione a mezzo stampa, di recente la Corte di Cassazione si è pronunciata circa l'eventualità in cui le espressioni lesive non riportino alcun nominativo. La Suprema Corte ha sancito l'assunto per cui  si integra il reato di diffamazione anche in mancanza dell'indicazione del nome dell'offeso, a condizione che l'identità di questi sia desumibile da un numero anche limitato di persone (anche solo due) in funzione di elementi ulteriori che ne consentano senza equivoco l'individuazione. Non giova a restare impuniti, inoltre, il fatto che la notizia riportata possa essere letta da un bacino di utenti non cospicuo. 

contatta l'Avv. Giuseppe Missimi
giuseppemissimi@gmail.com
      +393935000016